10 in Leggibilità

Le 11 regole per rimuovere gli ostacoli (visivi) che creano difficoltà alla lettura.
Cliente Zanichelli
Anno 2016
Attività Ricerca, Tipografia, Leggibilità

Non tutti leggono allo stesso modo, non tutti imparano allo stesso modo. Da diversi anni studiamo e sperimentiamo pratiche e strumenti che migliorino l’accessibilità dei testi e dei loro contenuti, convinti che la leggibilità tipografica sia un elemento fondamentale nella comprensione dei testi.

L’editoria scolastica, attenta a rispettare i principi di una didattica inclusiva, pone particolare attenzione alle questioni di leggibilità e accessibilità dei testi. Rimuovere inutili ostacoli alla lettura aiuti a studiare meglio: se si spendono meno energie per leggere, ne rimangono di più per imparare.

La nostra esperienza nel design della grafica editoriale ci ha permesso di individuare le variabili visive più significative sulle quali agire per rendere la pagina più accessibile.

Per l’editore Zanichelli abbiamo individuato e formalizzato le variabili visive relative all’organizzazione della pagina, alla composizione del testo, ai colori, alla tipografia, che ostacolano o facilitano la lettura di un testo scolastico.

Sono nati così il manuale Linee guida su grafica e tipografia ad uso di redattori e grafici e uno strumento online per calcolare l’interlinea ideale, adottati come riferimento per il lavoro di redattori e grafici.

Il progetto è svolto in collaborazione con l’ISIA di Urbino, che attraverso analisi tipometrica e eye tracking analizza i libri per verificare il rispetto delle regole del manuale. Sui libri che rispettano tutti i test, Zanichelli pone il marchio 10 in leggibilità.

10 leggibilità eye tracking

chialab-zanichelli-10-leggibilita.gif
Eye tracking all’ISIA di Urbino. I test registrano i movimenti oculari del lettore ed evidenziano attraverso i grafici le zone su cui si sofferma.